Ruggero Rossi | Tagliatelle con Asparagi e Pesto
50647
single,single-post,postid-50647,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.3,vc_responsive
 

Tagliatelle con Asparagi e Pesto

hd650x433_wmasd

Tagliatelle con Asparagi e Pesto

INGREDIENTI

  • 400gr tagliatelle all’uovo
  • 400gr asparagi
  • 30gr cipolle
  • 150gr pesto alla genovese
  • 50gr burro
  • brodo vegetale
  • sale
  • pepe

Preparazione

Lavate accuratamente gli asparagi sotto acqua corrente. Eliminate la parte finale bianca più dura. Tagliate le punte che rimarranno intere e tagliate a rondelle il gambo.

In una padella fate sciogliere il burro a fuoco lento e unire la cipolla tritata e farla rosolare.

Unite alla cipolla i gambi di asparagi salate e pepate a piacere. Far cuocere per una decina di minuti aggiungendo un po’ di brodo vegetale per favorire la cottura.

Prelevate metà dei gambi dalla padella e frullateli in un mixer.

Riunite la crema di asparagi ai gamberi a pezzetti nella padella, amalgamare e tenere da parte.

Intanto, in un’altra padella fate sciogliere il restante burro e fate saltare le punte di asparagi per 5 minuti.

Portate a bollore l’acqua in una padella e versatevi le tagliatelle. Fate cuocere la pasta a seconda del tempo riportato sulla confezione.

Quando la pasta sarà al dente, scolatela e trasferitela nella padella con i gambi a pezzetti e la crema di asparagi e ponete sul fuoco basso.

Aggiungete il pesto e le punte di asparagi saltate.

Mescolate in padella per pochi secondi e servite le tagliatelle ben calde.