Ruggero Rossi | Pesto alla Genovese
50593
single,single-post,postid-50593,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-4.5.3,vc_responsive
 

Pesto alla Genovese

Piatto-di-pesto

Pesto alla Genovese

INGREDIENTI

  • 50gr foglie di basilico
  • 2 spicchi d’aglio
  • 6 cucchiai Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 2 cucchiai Pecorino grattugiato
  • 1 cucchiaio Pinoli
  • 100ml olio extra vergine di oliva
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Lavate e asciugate le foglie di basilico. Iniziate la preparazione del pesto ponendo l’aglio sbucciato nel mortaio assieme a qualche grano di sale grosso.

Cominciare a pestare e quando l’aglio si sarà ridotto in crema unire i pinoli continuare a pestare e aggiungere un po’ alla volta i formaggi.

Quando avrete ottenuto un composto cremoso unire le foglie di basilico e pestare finchè gli ingredienti non saranno ben amalgamati e il composto risulterà uniforme.

Nella fase finale unire l’olio a filo. Vi aiuterà ad ottenere una salsa liscia e densa.

Conservare il pesto appena preparato in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore ermetico avendo cura di ricoprire la salsa con uno strato di olio. È possibile congelare il pesto in piccoli vasetti per poi scongelarlo in frigorifero oppure a temperatura ambiente.